Sosvima - Agenzia di Sviluppo locale delle Madonie
Servizio sperimentale su Appalti pubblici europei
Giovedì 06 Luglio 2017 10:51

Abbiamo il piacere di comunicarvi che a partire dal 10 luglio p.v. e fino al 31 dicembre 2017,  in collaborazione con l’hub di progettazione europea WE4EU www.we4eu.it, attiveremo in via sperimentale un nuovo servizio che intende favorire l’internazionalizzazione del business d’impresa attraverso l’apertura al mercato dell’Unione europea (Ue), utilizzando come leva strategica gli appalti pubblici europei.

Stiamo parlando di appalti di servizi e forniture, sopra specifiche soglie di valore, banditi dalle amministrazioni pubbliche dell’UE, ovvero emessi da Istituzioni (Commissione, Consiglio, Parlamento, Corte di Giustizia, Corte dei Conti), Organismi o Agenzie dell’UE negli Stati membri e in tutti quelli con cui intrattiene rapporti.

Il servizio offre alle aziende operanti sul territorio:

●        Il monitoraggio dei bandi in base alla profilazione dell’impresa, ovvero ai suoi settori di appartenenza e di interesse, alla descrizione della sua attività e ai Paesi obiettivo in cui vorrebbe espandere il proprio business;

●        La selezione dei bandi di gara di potenziale interesse per l’impresa, effettuata attraverso il matching tra il monitoraggio e la scheda aziendale;

●        La comunicazione via telefono, email o newsletter ai diretti interessati per verificarne l’interesse a partecipare;

●        L’assistenza tecnica per la formulazione dell’offerta (in lingua inglese o francese) nei termini e in modo conforme alle richieste dell’Ue, nel caso di dimostrato interesse a partecipare alla gara d’appalto.

Gli appalti banditi in ambito europeo rappresentano un’opportunità per relazionarsi coi mercati esteri e internazionalizzare il proprio business, facilitata rispetto all’accesso agli appalti nazionali, in quanto:

●        La partecipazione a queste gare è scarsa, per cui c’è bassa competizione;

●        Le amministrazioni pubbliche dell’UE effettuano pagamenti veloci, nei tempi previsti e con possibilità di pre-finanziamento;

●        Essere fornitori delle amministrazioni pubbliche europee attribuisce all’impresa visibilità internazionale, conferendole affidabilità nelle eventuali successive collaborazioni e costituzione di partenariati europei;

●        Le offerte presentate vengono valutate e selezionate in modo molto trasparente e, tra l’altro, con la notifica del risultato, la valutazione assegnata è commentata in modo dettagliato (per cui, anche in caso di esito negativo, si ottiene comunque un indirizzamento per “correggere il tiro” anche dal punto di vista tecnico).

Le aziende interessate ai servizi di che trattasi, potranno rivolgersi ai nostri uffici che organizzeranno incontri specifici con il consulente WE4EU presente in Sicilia.

 
Assessorato dell'Istruzione e della formazione professionale
Venerdì 08 Giugno 2018 11:02

CIRCOLARE 28 maggio 2018, n. 1. Legge 8 maggio 2018, n. 8, art. 10, commi 3 e 4 - "Disposizioni programmatiche e correttive per l'anno 2018.

Legge di stabilità regionale" - Interventi di manutenzione straordinaria, aventi carattere di urgenza, negli istituti scolastici pubblici. Circolare attuativa per l'utilizzazione dello stanziamento del capitolo 772040.

Ultimo aggiornamento Venerdì 08 Giugno 2018 11:07
 
P.A.L. Comunità Rurali Resilienti_Bandi sott. 16.3 ambito 2
Lunedì 19 Agosto 2019 07:29

Bando riguardante la sott. 16.3 ambito 2 in attuazione del P.A.L. Comunità Rurali Resilienti.

Si precisa che la scadenza provvisoria è il 30/11/19.

Ultimo aggiornamento Lunedì 19 Agosto 2019 07:34
 
Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 25 maggio 2016 – Partecipazione al bando per la presentazione dei progetti per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle Città Metropolitane
Venerdì 09 Agosto 2019 07:49

Progetto I Art Madonie – Avviso Pubblico del Partner di progetto Associazione I WORLD.

L'avviso è finalizzato alla formazione di un elenco aperto di esperti disponibili a collaborare con l’Associazione I World per il progetto di che trattasi.

Le istanze comprensive della relativa documentazione, elencata all’art.4 dell’avviso, dovrà pervenire, in busta chiusa, a mezzo posta mediante raccomandata A/R o corriere autorizzato, o consegnate a mano, entro e non oltre le ore 13,00 del ventesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente Avviso, al seguente indirizzo: I WORLD – sede operativa, Palazzo Bonocore, Piazza Pretoria n. 2, 90133 Palermo.

Ultimo aggiornamento Venerdì 09 Agosto 2019 08:09
 


P.A.L. Comunità Rurali Resilienti_Bandi sott. 16.3 ambito 2 Bando riguardante la sott. 16.3 ambito 2 in attuazione del P.A.L. Comunità Rurali Resilienti. Si precisa che la scadenza provvisoria è il 3... Continua a leggere
PON SCUOLA Avviso pubblico – per la realizzazione di progetti volti al contrasto del rischio di fallimento formativo precoce e di povertà educativa, no... Continua a leggere
Fondazione per il SUD – Bando volontariato rivolto ai comuni Aree Interne La Fondazione per il SUD ha promosso un nuovo bando finalizzato a promuovere la costituzione di reti territoriali, incentrate in modo determ... Continua a leggere
BANDO REGIONALE PER “PROMUOVERE LA SOSTENIBILITÀ ENERGETICO-AMBIENTALE NEI COMUNI SICILIANI ATTRAVERSO IL PATTO DEI SINDACI” – AVVISO PUBBLICO DEL COMUNE DI BOMPIETRO In allegato su pubblica la manifestazione d’interesse finalizzata all’acquisizione di profili professionali per l’affidamento dell’incarico ... Continua a leggere

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 9