Sosvima.it si rinnova.

Il nuovo sito della Sosvima presenta un layout totalmente rivisto. Sono state migliorate le aree news, utilizzo della newsletter per le comunicazioni su bandi ed altro, e inoltre è stato allestito un calendario eventi.

Chi siamoMissione Strategica e obbiettiviDove siamoContatti


panorama_castellanese

 

R.E.M. - Rete degli Ecosistemi Madoniti- Verbale commissione per affidamento di un incarico di Project Coordinator Con la presente si comunica che nel Cda del 31 agosto u.s. è stato approvato Verbale commissione per affidamento di un incarico di Project C... Continua a leggere
Fondo 1000 giovani per la cultura- anno 2015 E’ stato pubblicato sulla GURI del 21 agosto u.s. il DECRETO 19 giugno 2015 “Criteri e modalità di accesso al «Fondo mille giovani per la cu... Continua a leggere
PO FESR 2007/2013 –Progetto “BEN-ESSERE DEL CORPO E DELLO SPIRITO” – Riapertura termini presentazione istanze. Con gli allegati avvisi, si intendono riaprire i termini al fine di permettere la presentazione di ulteriori istanze fissando quale data di ... Continua a leggere
GAL Hassin 2015 il Cielo e la Terra nel Parco Astronomico delle Madonie VII EDIZIONE ISNELLO Anche quest'anno il GAL Hassin, a Isnello, giunto alla sua 7° edizione. Si inizia con i Corsi di Cosmologia (tenuto da Corrado Lamberti, ast... Continua a leggere
3° Incontro della Rete integrata Beni confiscati: quali progetti per il territorio di “Città a Rete Madonie – Termini”? 15 settembre 2015 a Campofelice di Roccella, presso la Torre Roccella 16 settembre 2015 a Termini Imerese, presso la sede di Imera Svilu... Continua a leggere

 
Presidenza del Consiglio dei Ministri – POI Energia- Avviso Comuni per la Sostenibilità e l’Efficienza Energetica 2015- Comunicazioni
Lunedì 15 Giugno 2015 09:46

Con la presente Vi comunichiamo che L’Autorità di Gestione del POI Energia, MiSE DGMEREEN ha pubblicato l’Avviso Comuni per la Sostenibilità e l’Efficienza Energetica 2015, che ha una dotazione finanziaria di 50 milioni di euro.

L’Avviso offre alle amministrazioni comunali delle Regioni Convergenza la possibilità di ottenere il finanziamento per realizzare progetti di efficientamento e/o produzione di energia da fonti rinnovabili a servizio di edifici pubblici, attraverso l’acquisizione di beni e servizi tramite le procedure telematiche del Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA).

Tutti gli interventi dovranno essere realizzati sulla base di una diagnosi energetica dell’edificio oggetto dell’intervento, che deve essere già in possesso dell’Amministrazione.

Non potranno essere richiesti contributi in relazione a edifici ricompresi tra i beni culturali di cui all´art. 10 del D.Lgs. 22 gennaio 2004.

L’Avviso CSE 2015 finanzia interventi da realizzare attraverso l’acquisizione tramite MePA dei seguenti prodotti:

  • impianto fotovoltaico connesso in rete
  • impianto solare termico acs per uffici
  • impianto solare termico acs per scuole con annessa attività sportiva
  • impianto a pompa di calore per la climatizzazione
  • interventi di relamping

Il finanziamento è concesso nella forma del contributo a fondo perduto fino al 100% (cento per cento) dei costi ammissibili, secondo una procedura a sportello gestita dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Come fare per partecipare

  • A partire da oggi, 28 maggio 2015, le Amministrazioni comunali abilitate al MePA possono attivare le procedure per acquistare nell´ambito del bando “Fonti Rinnovabili ed Efficienza Energetica" del Mercato Elettronico, gli specifici prodotti “POI – Energia C.S.E. 2015" elencati nella "tabella prodotti POI" ricompresa nell’Avviso. I relativi acquisti possono essere attivati esclusivamente tramite una richiesta di offerta (RdO)..
  • Dopo l'aggiudicazione provvisoria della RdO, i Comuni presenteranno apposita istanza di concessione del contributo fino al 100% dei costi ammissibil. Tale istanza può essere presentata a partire dal 14 luglio 2015 sino a esaurimento della dotazione finanziaria dell’Avviso e, comunque, non oltre il 12 settembre 2015;
  • Il contributo concesso in relazione a ciascun intervento oggetto della singola istanza deve essere di importo:
    - almeno pari a 40.000,00 euro IVA esclusa
    - complessivamente concesso in favore di ciascun Comune, in relazione ad uno o più interventi, deve essere inferiore alla soglia di rilevanza comunitaria di cui all'art. 28, co. 1, lett. b) del D.Lgs. n. 163/2006, di volta in volta vigente alla data di emissione della RDO, e attualmente pari ad euro 207.000,00 oltre IVA.

Per ulteriori approfondimenti scaricate avviso e documenti allegati.

 
PO FESR 2007/2013 –Progetto “BEN-ESSERE DEL CORPO E DELLO SPIRITO” – Riapertura termini presentazione istanze.
Lunedì 24 Agosto 2015 11:12

Con gli allegati avvisi, si intendono riaprire i termini al fine di permettere la presentazione di ulteriori istanze fissando quale data di scadenza quello delle ore 12,00 del 7 settembre p.v.. per

- costituire una Long-List degli operatori che dovranno assicurare, tramite un’unica regia ed in tutti e 30 i Comuni aderenti al Distretto Turistico “Cefalù e parchi delle Madonie e di Himera”, il racconto delle tradizioni (lavorative, gastronomiche, culturali) legate alle feste religiose comunali.

- per costituire una Long-List degli operatori che dovranno assicurare, tramite un’unica regia ed in tutti e 30 i Comuni aderenti al Distretto Turistico “Cefalù e parchi delle Madonie e di Himera”, l’apertura e l’assistenza alla visita del patrimonio culturale ecclesiale.

 


 
Servizio Civile Nazionale - Avviso agli enti: Presentazione di progetti di Servizio Civile Nazionale per complessivi 6.426 volontari Scadenza: ore 14,00 del 30 giugno 2015 (15-05-2015) - Comunicazione.
Mercoledì 20 Maggio 2015 09:56

con la presente volevamo informarVi che a decorrere dal 15 maggio 2015 e fino alle ore 14,00 del 30 giugno 2015 gli enti di Servizio Civile Nazionale iscritti all'albo nazionale e agli albi regionali e delle Province autonome possono presentare:

1) progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l’avvio di 3.516 volontari;

2) progetti di Servizio civile nazionale per l’attuazione del Programma europeo “Garanzia giovani” per l’avvio di 2.773 volontari;

3) progetti destinati al servizio di accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili, di cui all’art. 1 della legge n. 288/2002 e all’art.40 della legge n. 289/2002, per l’avvio di 137 volontari.

La modulsitica è scaricabile dal sito del servizio civile nazionale, www.serviziocivile.gov.it.

 
3° Incontro della Rete integrata Beni confiscati: quali progetti per il territorio di “Città a Rete Madonie – Termini”?
Mercoledì 29 Luglio 2015 09:25

15 settembre 2015 a Campofelice di Roccella, presso la Torre Roccella

16 settembre 2015 a Termini Imerese, presso la sede di Imera Sviluppo 2010

ore 9.30-14.00

Nel territorio dei 28 Comuni di “Città a Rete Madonie-Termini” numerosi sono i beni confiscati alla mafia e già nel patrimonio indisponibile dei Comuni che non sono stati ancora assegnati. Sei le amministrazioni comunali direttamente coinvolte: Caccamo, Campofelice di Roccella, Cerda, Collesano, Lascari, Termini Imerese.

 

Per tale motivo, è stato organizzato un incontro aperto a tutte le organizzazioni del Terzo Settore del territorio dal titolo Beni confiscati: quali progetti per il territorio di “Città a Rete Madonie – Termini” che si svolgerà in due edizioni uguali, una a Termini Imerese e una a Campofelice di Roccella. Sono state previste due giornate per consentire la partecipazione di un maggior numero di soggetti e realtà locali (associazioni di volontariato e promozione sociale, cooperative sociali, enti no profit, onlus, ecc). Le date dei due incontri sono: il 15 settembre a Campofelice di Roccella presso la Torre Roccella, dalle ore 9.30 alle ore 14.00, e il 16 settembre a Termini Imerese presso la sede di Imera Sviluppo 2010, Via Garibaldi 24, dalle ore 9.30 alle ore 14.00.

 

L’incontro sarà un’importante occasione d’incontro e di confronto tra Amministrazioni Locali e i soggetti del territorio sulla possibile destinazione dei beni confiscati già nel patrimonio indisponibile del Comune in linea con i bisogni del territorio e in un’ottica integrata. A tal fine, i partecipanti saranno divisi in gruppi di lavoro.

 

Per partecipare al seminario è necessario iscriversi, compilando il modulo allegato e rispedirlo entro e non oltre giorno 9 settembre, via mail all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Solo dopo avere effettuato l’iscrizione, sarà possibile ricevere il documento sul quale si lavorerà nei gruppi.

La partecipazione al seminario è gratuita.

 

Programma

9.30 Saluti da parte del Sindaco del Comune

9.45   – 10.30   Beni confiscati: risorsa per il territorio, Struttura di Assistenza Tecnica

10.30 – 10.45  Break

10.45 – 12.30  Gruppi di lavoro guidati da moderatori

12.30 – 14.00  Restituzione all’assemblea e dibattito

 

Modererà l’incontro che si svolgerà a Termini Imerese, il Dott. Angelo Cascino, Presidente di Imera Sviluppo 2010, Agenzia di Sviluppo Locale, mentre l’incontro a Campofelice di Roccella sarà coordinato dal Dott. Alessandro Ficile, Presidente di So.Svi.Ma, Agenzia di Sviluppo Locale.

 

Per informazioni è possibile contattare:

Eleonora Guidi, Cellulare 328 6423928,    E-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Giusi Tumminelli, Cellulare 347/5238587, E-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 3