Strategia Nazionale Aree Interne (SNAI) – Green Community- Avvio consultazione pubblica Giorno 11 marzo p.v. alle ore 9,30 a Finale di Pollina presso l’auditorium “Samuel Sferruzza” dell’Istituto Comprensivo Pollina – San Mauro ... Continua a leggere
Accordo di Rete Scolatica I Dirigenti degli Istituti scolastici  madoniti si sono riuniti mercoledì 14 dicembre alle ore 10.00 presso l’Istituto Comprensivo "Castella... Continua a leggere
Bando disciplinare gara refezione - Comune di Caltavuturo Bando di gara per l'affidamento triennale (2017/2019) in appalto del servizio di refezione scolastica mediante fornitura pati agli alunni de... Continua a leggere
Bando “Sostegno a investimenti a favore della trasformazione/commercializzazione e/o dello sviluppo dei prodotti agricoli” Con la sottomisura 4.2 “ s’intende: favorire lo sviluppo delle aziende sul territorio e sostenere il processo di ristrutturazio... Continua a leggere
Programma di Sviluppo Rurale Sicilia 2014-2020 Programma di Sviluppo Rurale Sicilia 2014-2020 - Incontro informativo - Misura 4 Sottomisura 4.1 “Sostegno agli investimenti nelle aziende a... Continua a leggere

 
Strategia Nazionale Aree Interne (SNAI) – Green Community- Avvio consultazione pubblica
Lunedì 27 Febbraio 2017 16:11

Giorno 11 marzo p.v. alle ore 9,30 a Finale di Pollina presso l’auditorium “Samuel Sferruzza” dell’Istituto Comprensivo Pollina – San Mauro Castelverde, si terrà un incontro pubblico per discutere e raccogliere contributi dal vivo sui temi oggetto della consultazione, al quale parteciperà il Dott. Luca Lo Bianco, Direttore scientifico Fondazione “Montagne Italia”.

 
Fondazione per il Sud
Lunedì 14 Novembre 2016 08:46

Fondazione per il Sud – Bando per la valorizzazione dei beni confiscati alle mafie.

Obiettivo del bando è quello di sostenere iniziative esemplari, in grado di utilizzare i beni immobili e/o mobili registrati, provenienti dalla lotta alla criminalità organizzata, per attività volte a valorizzare le risorse provenienti dal territorio ed a incrementare il capitale sociale.

Le proposte dovranno dimostrarsi capaci a garantire agli interventi continuità operativa (oltre il periodo di finanziamento) e a configurare una gestione autosostenibile nel tempo, in termini di capacità di generare o raccogliere risorse economiche e catalizzare competenze e professionalità adeguate.

Le proposte progettuali dovranno essere presentate entro e non oltre le ore 13,00 del 15 febbraio 2017.

In allegato versione integrale del bando

 
Accordo di Rete Scolatica
Giovedì 22 Dicembre 2016 17:15

I Dirigenti degli Istituti scolastici  madoniti si sono riuniti mercoledì 14 dicembre alle ore 10.00 presso l’Istituto Comprensivo "Castellana S. – Polizzi G.", in c.da Frazzuchi di Castellana Sicula, per la sottoscrizione dell’Accordo di Rete Scolastica, già approvato dai rispettivi Consigli.

 
SNAI - STRATEGIA NAZIONALE AREE INTERNE
Mercoledì 22 Ottobre 2014 09:33

Il territorio delle Madonie, a seguito di rapporto istruttorio del Comitato Nazionale Aree Interne, è stato selezionato quale area prototipale sulla quale sperimentare la Strategia
Nazionale Aree Interne giusta delibera Giunta Regionale n. 162 del 22 giugno 2015;

Per Aree Interne, si intende quella vasta e maggioritaria parte del territorio nazionale non pianeggiante, fortemente policentrica, con diffuso declino della superficie coltivata e spesso affetta da particolare calo o invecchiamento demografico che si snoda lungo tutta la penisola. A queste aree del paese è mancata, fin’ora, una strategia nazionale che potesse consentire loro di raggiungere assieme tre distinti ma interconnessi obiettivi generali:
a) Tutelare il territorio e la sicurezza degli abitanti, affidandone la cura e la manutenzione agli abitanti stessi;
b) Promuovere la diversità naturale e culturale e il policentrismo: una ricchezza naturale e culturale sulle quali fondare nuove opportunità di sviluppo ed assicurare nuovi modelli di vita competitivi;
c) Concorrere al rilancio dello sviluppo sia dal punto di vista agroalimentare che del turismo e dell’artigianato tipico.

Per fare ciò – per la prima volta – la comunità madonita potrà concretamente intervenire nel processo di adeguamento dell’offerta dei servizi essenziali, ovvero di poter concordare, in un confronto alla pari con i livelli regionali e nazionali, sui seguenti aspetti:

a) Ribilanciamento dei plessi scolastici;

b) Costruzione di un’adeguata rete territoriale sanitaria;

c) Miglioramento del trasporto pubblico locale;

d) Reti digitali;

A) Territorio interessato

  • Comuni SNAI (21) beneficiari diretti: Aliminusa, Alimena, Bompietro,  Blufi, Caccamo, Caltavuturo, Castelbuono, Castellana Sicula, Collesano, Gangi, Geraci Siculo, Gratteri, Isnello, Montemaggiore Belsito, Petralia Soprana, Petralia Sottana, Polizzi Generosa, Pollina, San Mauro Castelverde, Scillato e  Sclafani Bagni;
  • Comuni Area Strategica (7) beneficiari indiretti degli interventi: Campofelice di Roccella, Cefalù, Cerda, Lascari,  Sciara, Termini Imerese e Valledolmo.

Per ulteriori approfondimenti si rinvia al sito dedicato al seguente link: http://madonieareainterna.it/

 

Documentazione:

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 4