Sosvima.it si rinnova.

Il nuovo sito della Sosvima presenta un layout totalmente rivisto. Sono state migliorate le aree news, utilizzo della newsletter per le comunicazioni su bandi ed altro, e inoltre è stato allestito un calendario eventi.

Chi siamoMissione Strategica e obbiettiviDove siamoContatti


panorama_castellanese

 

Ministero delle Sviluppo economico - Decreto Direttore generale 28 luglio 2014- Modalità presentazione istanze per credito di imposta per assunzione personale altamente qualificato Con decreto di cui in oggetto sono state definite le modalità di presentazione delle istanze, da parte delle imprese, per la richiesta del c... Continua a leggere
GARANZIA GIOVANI -AVVISO PUBBLICO Vi comunichiamo che il 27 giugno u.s.  è stato pubblicato sulla GURS – Sezione Concorsi, l'Avviso di che trattasi che ha la finalità di raff... Continua a leggere
POI Energia – Avviso pubblico efficientamento e produzione energetica. Vi comunichiamo che, nell'ambito del programma di che trattasi, è stato pubblicato l’Avviso pubblico CSE – Comuni per la Sostenibilità e l’E... Continua a leggere
Piano Nazionale per l’Efficienza Energetica 2014 predisposta dall'ENEA È on-line la proposta di Piano Nazionale per l’Efficienza Energetica 2014 predisposta dall'ENEA. Il documento riporta gli obiettivi di eff... Continua a leggere
DECRETO-LEGGE 31 maggio 2014, n. 83- Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo Con la  presente si comunica che nella GU n.125 del 31-5-2014 è stato pubblicato decreto di cui in oggetto che il Consiglio dei Ministri ha ... Continua a leggere

 
Partenariato della Comunicazione
Giovedì 27 Settembre 2012 20:26

La Regione ha predisposto e sottoscritto il nuovo protocollo d’intesa “Comunichiamo lo Sviluppo”.

Obiettivi del Protocollo sono:

· favorire la cooperazione tra le istituzioni;
· progettare e promuovere reti di alleanze e di complementarità con altre reti iinformative;
· diffondere nuove consapevolezze, aprendo le porte alla cooperazione, alla partecipazione, alla propensione a “fare sistema”, a “fare rete”.

La nostra società il 7 settembre u.s ha sottoscritto il protocollo.

Si comunica per tanto che:

- Il nostro  Referente è : Rosanna Lucia La Placa

-    L'ubicazione del nostro Sportello informativo è presso:

- Viale Risorgimento 13/b -90020 Castellana Sicula –

- I nostri recapiti sono: Tel.0921563005 – fax 0921563006 – e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

- Orari apertura: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 14.00 -

lunedì e giovedì dalle ore 15.30 alle ore 18.30

-         Sito web: www.sosvima.com

Si allega protocollo sottoscritto

 
DECRETO-LEGGE 31 maggio 2014, n. 83- Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo
Martedì 03 Giugno 2014 14:11

Con la  presente si comunica che nella GU n.125 del 31-5-2014 è stato pubblicato decreto di cui in oggetto che il Consiglio dei Ministri ha approvato il 22 maggio u.s.

per approfondimenti scarica il decreto

 

Allegati:
Scarica questo file (dl31.5.2014.pdf)dl31.5.2014.pdf[ ]99 Kb
 
PATTO DEI SINDACI
Martedì 28 Settembre 2010 14:33

Alla data del 29.08.2013, hanno aderito al Patto dei Sindaci e alla Convenzione della Città Rete tutti i Comuni, ad eccezione di alcuni che sono in fase di pre-adesione.

IN ALLEGATO SCHEMA PATTO DEI SINDACI CON INDICATO INFORMAZIONI SU OBBLIGHI ED IMPEGNI ADESIONE PATTO DEI SINDACI E CONVENZIONE APPROVATA ASSEMBLEA SINDACI DEL 11/04/2013.

La redazione dei PAES richiede  il coinvolgimento certificato del territorio, dei portatori d'interesse, dei professionisti del settore che dovrebbero poter esprimere le proprie opinioni in merito alla Linee di Azione  che si intendono  realizzare, al fine di ridurre le emissioni di anidride carbonica registrate  nelle Baseline.

In relazione all'attuazione delle azioni previste dal PAES occorre procedere alla istituzione di alcuni  Tavoli Tecnici al fine di coniugare esigenze, specificità locali, risorse e prospettive in un'unitaria strategia di sviluppo locale.

A tal fine, sono stati costituiti i seguenti Tavoli Territoriali:

  • Mobilità e Turismo  sostenibile;
  • Bio- Edilizia,  Efficientamento Energetico e Innovazione Tecnologica;
  • Rifiuti Zero;
  • Governance e Finanza.

In atto si sono complessivamente svolti 12 incontri di Tavoli Tecnici Territoriali ed hanno prodotto una considerevole quantità e qualità di proposte e di azioni che, dovranno orientare la redazione dei PAES comunali.

In ragione del lavoro svolto e dei documenti prodotti ed alla luce dell’emergere di diverse azioni trasversali e quindi comuni ai tematismi sviluppati dai 4 Tavoli Tecnici, abbiamo ritenuto necessario ed opportuno convocare un’Assemblea plenaria per procedere alla socializzazione ed alla condivisione dei temi trattati nei singoli tavoli e quindi poter pianificare i passi a compiere.

Detta Assemblea, alla quale vi invitiamo caldamente a partecipare, si terrà giorno 18 dicembre p.v. alle ore 15,30 a Cefalù presso la Sala delle Capriate.

In ragione dell’imminente pubblicazione sulla GURS, del Programma di ripartizione delle risorse da assegnare ai Comuni per la redazione del P.A.E.S., l’occasione sarà utile anche per affrontare le modalità operative da seguire.

 

 
Distretto Turistico Cefalù
Martedì 28 Settembre 2010 14:33

Il 14 dicembre 2011, poco più di 160 fra enti privati e pubblici, hanno consacrato, dinanzi al notaio, la volontà di costituire il Distretto Turistico di Cefalù e dei Parchi delle Madonie ed Himera.

Gli scopi del Distretto sono:

  • redigere un programma annuale e pluriennale seguendo le linee guida predefinite ed in accordo con l’Ente Provincia Regionale, sullo sviluppo turistico dell’area, coordinando le strategie e le azioni con gli attori territoriali coinvolti;
  • progettare  ed attuale attività e processi di aggregazione e di integrazione tra le imprese agenti nella costruzione dei club di prodotto territoriali;
  • ottimizzare l’uso delle risorse del territorio secondo una logica di integrazione;
  • sostenere le attività ed i processi di aggregazione e di integrazione tra le imprese turistiche nell’ambito della promo-commercializzazione per distretto e per club di prodotto;
  • armonizzare e coordinare i diversi interventi intersettoriali ed infrastrutturali necessari alla qualificazione ed alla specializzazione dell’offerta turistica delle aree urbane, costiere ed interne;
  • sostenere la diffusione dell’innovazione  a supporto dei prodotti turistici territoriali, migliorandone  la gestione ed il servizio al turista;
  • programmare e supportare interventi formativi e di specializzazione delle conoscenze del personale delle  imprese turistiche, con priorità per gli adeguamenti dovuti a normative di sicurezza, per la classificazione e la standardizzazione dei servizi turistici, con particolare riferimento allo sviluppo di marchi di qualità, di certificazione ecologica e di qualità, nonchè alla tutela dell’immagine del prodotto turistico locale;
  • definire e gestire il marchio territoriale e di club di prodotto;
  • creare e curare il funzionamento delle filiere produttive legate alla spesa turistica.

Con DA 35 del 13 giugno 2013 è stato riconosciuto dal Assessorato Regionale del Turismo il Distretto Turistico (Territoriale) denominato Cefalù e Parchi delle Madonie e di Himera per i territori compresi tra i seguenti 30 comuni:

ALIA Cefalu’, Petralia Sottana,
Aliminusa Cerda, Polizzi Generosa,
Alimena, Collesano, Pollina,
Blufi, Geraci Siculo, Resuttano,
Bompietro, Gangi, San Mauro Castelverde,
Caccamo, Gratteri, Sciara,
Caltavuturo, Isnello, Scillato,
Campofelice di Roccella, Lascari, Sclafani Bagni,
Castellana Sicula, Montemaggiore Belsito, Termini Imerese,
Castelbuono, Petralia Soprana, Valledolmo.

scarica decretto di riconoscimento

In seguito all'avviso pubblicato sulla GURS n. 17 di venerdì 5 aprile 2013 del bando per il “Cofinanziamento dei Progetti di Sviluppo Proposti dai Distretti Turistici Regionali” il territorio del  Distretto Cefalù è Parchi delle Madonie e di Himera  ha presentato 6 proposte progettuali di cui potete scaricare la sintesi:

NEWS


Convocazione Assemblea del Consorzio per il 25 e 27 febbraio 2014

Raccolta firme per integrazione odg Assemblea 25 e 27 febbraio

Ricevuta della Raccomandata inviata in data 10 febbraio 2014 al presidente del Consorzio

Ogni Socio può ricevere la delega a partecipare da parte di altri 5 Soci.

ECCO IL MODELLO DI DELEGA PER L’ASSEMBLEA

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 3